In Palermo Today.com
In Palermo Today.com
 





In Palermo Today è un portale su Palermo

Al suo interno si trovano eventi d'arte come mostre e concerti ma anche le maggiori fiere di Palermo. Spazio è dedicato anche ai musei e alle chiese della città con foto delle opere d'arte e descrizioni architettoniche.
Mostra Robert Capa Retrospective Palermo Robert Capa Retrospective - Real Albergo delle Povere, Corso Calatafimi, 217 - Palermo

Mostra in corso dal 24 aprile al 2 settembre 2018

Dopo il grande successo al Muso Civico di Bassano sbarca al Real Albergo delle Povere la grande mostra sul fotografo Robert Capa voluta per i 70 anni dalla fondazione della mitica agenzia Magnum Photos.

Orari: da martedì a sabato dalle 9.30 alle 18,30. Domeniche e festivi dalle 9,30 alle 13,30. Lunedì chiuso.
Biglietti: informazione non disponibile.
Telefono: +39.091.422314
Mostra L'essenziale verità delle cose Palermo L'essenziale verità delle cose. Francesco Trombadori - Gam Palermo,  Via Sant'Anna, 21 - Palermo

Mostra in corso dal 24 marzo al 2 settembre 2018

Una mostra con 60 dipinti, realizzati tra il 1915 e il 1961, dell'artista Francesco Trombadori, siracusano di nascita e romano d'adozione, in arrivo da collezioni pubbliche e private da tutta Italia.

Orari: da martedì a domenica 9.30 - 18.30. La biglietteria chiude un'ora prima. Lunedì chiuso.
Biglietti: intero € 7; ridotto € 5 per i gruppi (minimo 15 persone), i visitatori tra i 19 e i 25 anni, i maggiori di 65 anni. Gratuito per tutti la prima domenica del mese solo per la collezione permanente; negli altri giorni per visitatori fino ai 18 anni.
Telefono: +39.091.8431605
E-mail: info@gampalermo.it
Sito web: Gam Palermo
Mostra Il ritorno di Donna Franca Florio Palermo Il ritorno di Donna Franca Florio - Villa Zito, Via della Libertà, 52 - Palermo

Mostra in corso dal 17 marzo al 20 maggio 2018

A Villa Zito sarà esposto il dipinto di Boldini che ritrae Donna Franca Florio, personalità capace di incarnare un'epoca, opera che era finita all'asta giudiziaria ed è stata acquistata dai marchesi Annibale e Marida Berlingieri. A cura di Matteo Smolizza.

Orari: da martedì a giovedì dalle 10 alle 17. Venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19. Apertura straordinaria 2 aprile. Chiuso lunedì. La biglietteria chiude mezz'ora prima.
Biglietti: intero € 5, ridotto € 3 per gruppi e maggiori di 65 anni. Gratuito per minori di 18 anni, disabili, giornalisti accreditati, guide turistiche.
Telefono: +39.091.7657621
E-mail: info@villazito.it
Sito web: Villa Zito
Mostra Something Visione Periferica - Rizzuto Gallery, Via Monte Cuccio, 30 - Palermo

Mostra in corso dal 17 marzo al 20 aprile 2018

Mostra bi-personale di Giuseppe Adamo (1982, Alcamo, Italia) e Milan Vagac (1987, Bratislava, Slovacchia).
Alludendo col titolo alla condizione geograficamente periferica – rispetto ai grandi centri dell’arte contemporanea – nella quale entrambi gli artisti operano (Palermo e Praga), la mostra mette in relazione due linguaggi pittorici che si differenziano per assetto formale e approccio procedurale ma che in qualche modo condividono simili modalità di ragionamento sull'identità della pittura.

Orari: da giovedì a sabato dalle 16 alle 20; gli altri giorni su appuntamento.
Biglietti: ingresso libero.
Telefono: +39.091.526843
E-mail: rizzutogallery@gmail.com
Sito web: Rizzuto Gallery
Mostra DA RIBERA A LUCA GIORDANO Palermo DA RIBERA A LUCA GIORDANO. Caravaggeschi e altri pittori della Fondazione Roberto Longhi e della Fondazione Sicilia - Villa Zito, Via della Libertà, 52 - Palermo

Mostra in corso dal 17 febbraio al 10 giugno 2018

La Fondazione Sicilia presenta a Villa Zito una mostra curata da Maria Cristina Bandera, direttrice scientifica della Fondazione Longhi, e dedicata ai pittori che hanno operato nell’Italia centromeridionale nel Seicento e nel primo Settecento e in particolare ai numerosi artisti che chiamiamo "caravaggeschi".

Orari: da martedì a giovedì dalle 10 alle 17. Venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19. Apertura straordinaria 2 aprile. Chiuso lunedì. La biglietteria chiude mezz'ora prima.
Biglietti: intero € 10, ridotto € 8 per gruppi e convenzioni. Ridotto speciale € 4 per minori di 18 anni e scuole. Gratuito per minori di 6 anni, insegnanti accompagnatori, disabili, giornalisti accreditati, guide turistiche.
Telefono: +39.091.7657621
E-mail: info@villazito.it
Sito web: Villa Zito
Museo Archeologico Regionale Museo Archeologico Regionale - Via Bara all'Olivella, 24 - Palermo

L'archeologico presenta una ricca collezione tra reperti fenicio-punici (sarcofagi antropoidi, stele votiva punica dal centro di Mozia), egizi (la famosa iscrizione geroglifica "Pietra di Palermo", una statua del Principe Bes, subacquei (anfore e ancore), sarcofagi e statue romane.
Inoltre una sala dedicata alla scultura romana con affreschi parietali delle ville romane di Solunto e una sala di scultura greca con un frammento del fregio del Partenone, il Decreto di Entella, edicole funerarie da Lilibeo, corredi funerari dalla necropoli punica di Palermo.
Al secondo piano una sezione deidcata alla ceramica greca ed etrusca.

Orari: attualmente chiuso per lavori di ristrutturazione.
Telefono: +39.091.6116805/6116806/6116807, fax +39.091.6110740
E-mail: urpmuseopa@regione.sicilia.it
Sito web: Museo Archeologico Regionale
Galleria d'Arte Moderna Galleria d'Arte Moderna - Complesso monumentale di S.Anna, Via S.Anna, 21 - Palermo

176 dipinti e 38 sculture acquistati presso le Biennali di Venezia e altre importanti rassegne d'arte rappresentano la collezione della GAM di Palermo: l'evoluzione del ritratto tra Neoclassicismo e Romanticismo, la poetica del Verismo e il passaggio al Naturalismo; infine una sezione dedicata al Novecento italiano e siciliano.

Orari: da martedì a domenica dalle 9.30 alle 18.30. Lunedì chiuso, anche se giorno festivo. La biglietteria chiude un'ora prima.
Telefono: +39.091.8431605, fax +39.091.8889894
E-mail: servizimuseali@galleriadartemodernapalermo.it
Sito web: Galleria d'Arte Moderna
Cappella Palatina Cappella Palatina - Piazza del Parlamento, 1 - Palermo

Una basilica a tre navi intitolata a Santi Pietro e Paolo voluta dal primo Re Normanno Ruggero II d'Altavilla e consacrata il 28 aprile 1140. Il monumento, tra i più visitati della Sicilia, svetta per la presenza di mosaici bizantini raffiguranti il Cristo Pantocratore ceh coprono interamente cupola, transetto e absidi.

Orari: da lunedÝ a sabato dalle 8.15 alle 17.40, ultimo ingresso ore 17.00. Domenica e festivi dalle 8.15 alle 13.00, ultimo ingresso ore 12.15. La visita alla Cappella Palatina non Ŕ consentita le domeniche e nelle festivitÓ comandate dalle 9.45 alle 11.15 per la funzione religiosa.
Chiuso il 25 dicembre e il 1° gennaio. Chiusura anticipata il 15 luglio e il 4 settembre alle 13.00, ultimo ingresso alle 12.15. Nei giorni 24 e il 31 Dicembre, quando non sono festivi, la chiusura Ŕ prevista alle ore 15.00, ultimo ingresso alle ore 14.15.
Telefono: +39.091.6262833 - Fax. +39.091.6262962
E-mail: fondazione@federicosecondo.org
Sito web: Cappella Palatina
Oratorio SS. Rosario in Santa Cita Oratorio SS. Rosario in Santa Cita - Piazza Vigliena - Palermo

Inaugurato nel 1686 dalla Compagnia del SS. Rosario in Santa Cita, l'Oratorio si presenta al visitatore con una veste esterna tanto semplice almeno quanto l'interno è sontuoso. Dopo l'ingresso attraverso una semplice scalinata si accede all'antioratorio che porta all’aula oratoriale, dove si trova lo splendido capolavoro barocco di stucchi i Misteri e le Virtù, opera di Giacomo Serpotta. Tra i vari stucchi campeggia al centro della controfacciata la Battaglia di Lepanto (7 ottobre 1571), opera commissionata per commemorare la vittoria della flotta della Lega Cristiana contro i Turchi, avvenuta grazie alla protezione e intercessione della Madonna del Rosario.

Stile: Barocco.
Edificazione: XVI-XVII secolo
Orari: da lunedì a sabato dalle 9.00 alle 13.30. Ultima entrata alle 13.00.
Biglietti: ingresso a pagamento. Si rimanda al sito ufficiale.
Telefono: +39.091.332779
E-mail: santacita@libero.it
Sito web: Oratorio di Santa Cita

In Palermo Today è aggiornato ogni giorno

© In Palermo Today
Tutti i diritti riservati