In Palermo Today.com
In Palermo Today.com
 





Mostra Keith Haring. Party of life a Villa Zito di Palermo

Mostra Keith Haring. Party of life a Villa Zito di Palermo: gli orari, i periodi, il costo dei biglietti e le opere, la sede espositiva.
Mostra Keith Haring. Party of life Palermo
Keith Haring. Party of life - Villa Zito, Via della Libertà, 52 - Palermo

Mostra in corso dal 29 giugno al 16 settembre 2018

A Villa Zito una mostra racconta la straordinaria esperienza artistica del pittore e writer statunitense Keith Haring (Reading, 4 maggio 1958 – New York, 16 febbraio 1990); arriveranno da tutto il mondo le opere di uno dei maggiori rappresentanti della street art, opere caratterizzate da uno stile personale che ormai è immediatamente riconoscibile.

«Art is not an elitist activity reserved for the appreciation of a few. Art is for everyone and this is the reason to which I strive to work».

(L'arte non è un'attività elitista riservata per l'apprezzamento di poche persone. L'arte è per tutti e questa è la motivazione alla quale mi sforzo di lavorare).

- Keith Haring

Dunque la mostra sarà un'occasione per il pubblico siciliano e quello e in visita nell'isola per approfondire la conoscenza di questo artista pop che ha fatto della sensibilità e dell'innocenza fanciullesca i tratti immediatamente riconoscibili della sua arte che, uniti a una semplicità della rappresentazione realizzata attraverso l'utilizzo di forme iconiche, ormai immediatamente riconducibili all'artista, è però capace di sollevare in un attimo meditazioni su temi importanti della società e della vita.

L'evento invita quindi a riflettere sul messaggio sociale sotteso dall'arte di Haring, un artista che in 30 anni di vita e un decennio di attività ha lasciato una traccia ormai indelebile nella coscienza artistica contemporanea.

L'opera di Haring infine si associa al carattere contraddittorio degli anni Ottanta, che portarono con sè progresso e malessare sociale, un immagine gioiosa della vita contrapposta alla tragedia dell'Aids che alla fine si portò via la migliore generazione neyorkese e la vita di Haring stesso a soli 32 anni.

La mostra è organizzata da Contemporary Concept e curata da Diana Di Nuzzo.

Nota biografica su Keith Haring

Nato a Reading in Pennsylvania il 4 maggio 1958 Haring dimostrò fin da piccolo una notevole dote per il disegno, peraltro molto ben assecondata dal padre, formandosi uno stile personale ispirato da cartoon di Disney e da quelli che il padre realizzava per i suoi giochi infantili.

Ormai adolescente Haring si iscrisse nel 1976 all'Ivy School of Professional Art di Pittsburgh frequentando dei corsi di grafica pubblicitaria ma ben presto si rese conto di non essere sulla strada giusta. Fondamentale fu l'incontro con la Pop Art di Andy Warhol durante una visita al Museo Hirshhorn di Washington D.C.

Furono questi anni di lavori saltuari e malpagati, letture approfondite sui grandi esponenti dell'arte contemporanea americana ed europea come Jean Dubuffet, Jackson Pollock, Stuart Davis. Ma fondamentale per Haring fu il trasferimento a New York dove iniziò a frequentare i corsi della School of Visual Art (SVA) e a frequentare artisti che si riveleranno importanti da lì a poco nel panorama artistico americano (Kenny Scharf e Jean-Michel Basquiat). Abbandonata anche la SVA di New York Haring ormai si riconosce come un artista di strada che cerca di divulgare l'arte in tutti i livelli della società e per questo inizia a disegnare sempre più frequentemente in spazi pubblici come cartelloni pubblicitari, muri e pareti di palazzine.

Del 1982 è la mostra che gli diede enorme fama; a soli 24 anni Haring era già un'artista apprezzato e riconosciuto sia negli Stati Uniti sia in Europa. Iniziò quindi a viaggiare in tutta Europa disseminando i paesaggi cittadini con la sua arte: murales di Haring sono presenti nei Paesi Bassi, in Belgio, in Italia, in Germania, in Gran Bretagna.

Haring morì il 16 febbraio 1990 a New York a causa delle complicazioni dovute all'AIDS; aveva solo 31 anni.

Orari: da martedì a giovedì dalle 10 alle 17. Venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19. Apertura straordinaria 2 aprile. Chiuso lunedì. La biglietteria chiude mezz'ora prima.
Biglietti: intero € 5, ridotto € 3 per gruppi e maggiori di 65 anni. Gratuito per minori di 18 anni, disabili, giornalisti accreditati, guide turistiche.
Telefono: +39.091.7657621
E-mail: info@villazito.it
Sito web: Villa Zito

In Palermo Today è aggiornato ogni giorno

© In Palermo Today
Tutti i diritti riservati